Giovedì, Novembre 15, 2018

Chiesa di Sant'Andrea


Intorno agli anni '70 , s'impose la necessità di erigere una nuova chiesa in luogo più centrale rispetto al paese. Animatore fu l'allora parroco Don Sante Facco: i lavori ebbero inizio il 14 aprile 1977 e furono terminati il 12 aprile 1978. Monsignor Girolamo Bortignon presenziò l'inaugurazione che si tenne l'11 marzo 1978. Furono traslocate le tre campane dal vecchio al nuovo campanile e nel 1979 ne fu aggiunta una quarta dedicata ai bambini.


Nella nuova chiesa fu pure trasportato il crocefisso al quale il paese è legato: si ritiene sia della scuola del famoso scultore Brustolon, se non del Brustolon stesso.



Nel 1980 fu acquistata una nuova statua della Madonna e nel 1981 fu trasferito, dalla chiesa vecchia, l'organo del "Puggina". Risale invece agli anni novanta, l'ampliamento con la creazione della Cantoria di circa cento nuovi posti a sedere.
Crocefisso Ligneo del Cristo Moro - scuola del Brustolon - Chiesa Parrocchiale di Sanr'Andrea Apostolo - Perarolo di Vigonza